Imparo sul Web

Per accedere inserisci username e password

Se non sei registrato scopri cos'è ImparosulWeb la proposta di risorse digitali Loescher.

Se sai già cos'è ImparosulWeb puoi procedere direttamente alla registrazione tramite il seguente collegamento:
Registrati
indietro
Rassegna stampa
08 marzo 2022

Recensione di "Controcanone" - Le voci degli esclusi


Ci sono «stanze» o luoghi della letteratura che il canone tradizionale ha inteso come marginali, secondari, escludendoli da una linea ufficiale di poesia o relegandone la conoscenza ad approfondimenti di settore, specialistici, funzionali alla formazione di un filone parallelo e subordinato agli orientamenti canonici e strutturati all’interno di un ordine precostituito.
Che queste stanze siano voci di donne e di autori non allineati, esiliati dalle pagine della storiografia tradizionale, che si esplichino in una pluralità di modi e richiami, dalla «stanza tutta per sé» di Virginia Woolf al giardino di Timoclea, dal verziere del Decameron alla «terra santa» del manicomio, ai campi di sterminio, è oggi oggetto di un interessante volume a cura di Johnny L. Bertolio: Controcanone, la letteratura delle donne dalle origini a oggi, pubblicato dalla casa editrice Loescher.
> vai all'articolo

 

Questo sito non utilizza alcuna tecnica di profilazione degli utenti, ma solo cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito e strumenti statistici. Puoi comunque personalizzare le tue scelte. Per saperne di più leggi la nostra informativa.

Personalizza Cookie

sono assolutamente essenziali per il corretto funzionamento del sito web. Questi cookie garantiscono le funzionalità di base e le caratteristiche di sicurezza del sito web.

ci aiutano a capire come gli utenti interagiscono con i siti web Loescher, raccogliendo dati di navigazione in forma aggregata e anonima, e non vengono ceduti a terze parti.